Home  › Edilizia e appalti

Appalti, la richiesta di servizi «analoghi» non impone di aver svolto attività «identiche»

di Vittorio Italia

Se il bando di gara richiede che i ricorrenti devono avere svolto precedentemente servizi analoghi, questa clausola non può essere interpretata nel senso di «servizi identici». Questo il principio interpretativo della sentenza 695/2016 del Consiglio di Stato. Il fatto Un Comune ha indetto una gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento dei servizi alla persona, di cui alla legge regionale della Campania n. 11/2007, e il bando faceva riferimento «all'Area intervento minori del centro diurno professionale». La stazione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?