Home  › Edilizia e appalti

Il bando non può imporre il contratto nazionale

di Guglielmo Saporito

Negli appalti pubblici di servizi non si può imporre alle imprese concorrenti l'applicazione di un determinato contratto collettivo per i dipendenti: lo sottolinea il Tar Lazio con sentenza 1969/2016. Il principio è rilevante per le conseguenze sulla «clausola sociale» e perché garantisce concorrenza tra imprese. La clausola sociale La clausola sociale impone di riassumere i dipendenti dell'impresa uscente, ed è oggetto di recente conferma nella legge 11/2016 (delega per recepire direttive comunitarie nel settore degli appalti). Nel futuro Codice dei ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?