Home  › Edilizia e appalti

Appalti, colpa grave ai dirigenti pubblici che ritardano i pagamenti senza motivo

di Francesco Clemente

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I dirigenti pubblici che ritardano «senza alcun giustificato motivo» le procedure di pagamento degli appalti, e che cioè fanno mancare nei tempi stabiliti i finanziamenti destinati alla Pubblica amministrazione per pagare l'avanzamento dei lavori realizzati dalle imprese, devono rimborsare il danno patrimoniale causato alle finanze pubbliche per «colpa grave». L'ha stabilito la Corte dei conti della Puglia – sentenza n. 36/2016, sezione Giurisdizionale, deposito 27 gennaio – condannando due dirigenti susseguitisi alla guida dell'ufficio tecnico di un Comune a ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?