osservatorio anci-ifel

Edilizia scolastica: l'informativa ai sindaci sui finanziamenti 2016 e per il futuro

a cura del Dipartimento istruzione, politiche educative ed edilizia scolastica Anci

Pubblichiamo la nota, elaborata dall'Anci e inviata a tutti i sindaci, sui finanziamenti per l'edilizia scolastica relativi al 2016 e anni seguenti. Il documento è frutto dell'azione negoziale che l'Associazione ha portato avanti nei confronti del governo a cui, da tempo, chiede di rilanciare gli investimenti nel settore, in particolare attraverso la previsione di risorse certe per l'efficientamento energetico, l'ammodernamento e la messa in sicurezza delle infrastrutture scolastiche nonché la costruzione di nuovi edifici.

Una richiesta prioritaria
Questa richiesta, rimarca l'associazione dei Comuni, è stata condivisa come priorità dall'attuale esecutivo che ha previsto dopo anni di tagli alla scuola investimenti in materia di edilizia scolastica nonché la predisposizione di un articolato piano nazionale per affrontare sia le problematiche legate alla manutenzione e alla messa in sicurezza delle scuole esistenti sia l'investimento di nuovi edifici, moderni e più idonei ad assicurare agli studenti una didattica all'avanguardia e al passo con le innovazioni tecnologiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA