Home  › Edilizia e appalti

Negli appalti è illegittimo l'avvalimento condizionato

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Un contratto di avvalimento sottoposto a condizione potestativa è da ritenersi nullo e inaccettabile da parte della stazione appaltante. La stazione appaltante, in questo caso, non può ritenersi garantita circa la stessa esistenza del requisito "prestato" dall'impresa ausiliaria anche perché non può escludere in modo assoluto che questa revochi il proprio assenso all'efficacia del contratto di avvalimento. Le condizioni apposte, evidentemente, risultano tali da privare il contratto stesso di ogni vincolo.È questo il definitivo approdo della giurisprudenza ribadito, in ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?