Home  › Edilizia e appalti

Appalti, il mandatario è tenuto all'esecuzione se fallisce uno dei mandanti

di Giovanni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’articolo 37, comma 19, del Codice degli Appalti prevede che in caso di fallimento di uno dei mandanti, il mandatario, ove non indichi altro operatore economico subentrante che sia in possesso dei prescritti requisiti di idoneità, è tenuto alla esecuzione, direttamente o a mezzo degli altri mandanti, purché questi abbiano i requisiti di qualificazione adeguati ai lavori, servizi o forniture ancora da eseguire. I dubbi interpretativi Sono sorti dubbi sull’ambito di applicazione di tale disposizione, giacchè potrebbe ritenersi che tale norma ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?