Home  › Edilizia e appalti

Il Consiglio di Stato blocca l'autoapplicazione delle direttive europee se prevedono «nuovi istituti»

di Amedeo Di Filippo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le direttive europee che introducono un istituto nuovo sono applicabili nell'ordinamento del singolo Stato solo tramite una compiuta disciplina interna destinata a coordinarla con quella vigente e a regolare un regime intertemporale che ne chiarisca i tempi di operatività. Lo afferma la terza sezione del Consiglio di Stato con la sentenza n. 5359/2015, resa all'esito di un contenzioso circa l'immediata precettività di una direttiva europea sugli appalti. La vicenda Il contenzioso riguarda una sentenza del Tar Lazio con la quale è ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?