Home  › Edilizia e appalti

Nessun condono straordinario per i Comuni di fronte agli abusi edilizi da demolire

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le Regioni non possono introdurre norme che producono gli effetti di una sanatoria mascherata o di un condono “straordinario” in materia edilizia, assegnando ai Comuni la scelta discrezionale tra disporre la demolizione dei manufatti abusivi e l’irrogazione della sola sanzione pecuniaria amministrativa, a fronte del superiore interesse pubblico all’osservanza della normativa urbanistico-edilizia e al corretto governo del territorio. Illegittimità costituzione In tal senso ha statuito la Corte Costituzionale, nella sentenza n. 233 del 19 novembre 2015, sancendo l’illegittimità delle norme della ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?