Home  › Edilizia e appalti

Gare, la previsione della clausola di equivalenza non è obbligatoria

di Federico Gavioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 5361 del 25 novembre 2015, nel respingere il ricorso di un costituendo Rti, ha affermato che la mancata clausola di equivalenza non è un requisito che deve essere sempre automaticamente riconosciuto per tutte le fattispecie di gare; se l'Amministrazione appaltante ha ritenuto di non inserire nella lex specialis di gara questa clausola, è preclusa al Giudice la sua inserzione automatica con il meccanismo dell'eterointegrazione del bando. Il contenzioso amministrativo Il Tar ha ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?