Home  › Edilizia e appalti

I lavori che modificano i volumi degli edifici sono «ristrutturazione edilizia»

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Devono essere inquadrati quale ristrutturazione edilizia, pertanto soggetta al pagamento dei relativi oneri di concessione edilizia e di urbanizzazione, gli interventi che comportano una modifica della distribuzione della superficie interna e dei volumi di un edificio, compreso l’inserimento di nuovi impianti, alterando l’originaria consistenza fisica dell’immobile, non potendo essere qualificati né come manutenzione straordinaria, né come restauro o risanamento conservativo.Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5184 del 12 novembre 2015, confermando la pronuncia di primo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?