Home  › Edilizia e appalti

Niente obbligo di indicare il nome del subappaltatore nell'offerta

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'indicazione del nominativo del subappaltatore, già in sede di presentazione dell'offerta, non è obbligatoria neanche nell'ipotesi in cui il concorrente non possieda la qualificazione nelle categorie scorporabili previste all'articolo 72, comma 2, del regolamento attuativo del codice (Dpr n. 207/2010). È questo, in sintesi, il principio di diritto affermato in Adunanza plenaria dal Consiglio di Stato, sezione V, n. 9/2015 chiamato a esprimersi, con ordinanza n. 2707/2015 del 3 giugno 2015, sulla questione che la IV sezione ha posto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?