Home  › Edilizia e appalti

Gare a offerta più vantaggiosa: sì a soluzioni migliorative anche con divieto di varianti

di Giovanni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le proposte migliorative sono ammissibili anche in presenza di divieto di varianti, non sussistendo, in generale, tale generalizzato divieto ove la gara venga espletata secondo il criterio di selezione dell'offerta economicamente più vantaggiosa (Tar Lazio, Roma, sezione 1, sentenza 26 ottobre 2015, n. 12181). Tale possibilità, invero, deve ritenersi insita nella scelta del criterio selettivo dell'offerta economicamente più vantaggiosa, anche quando il progetto posto a base di gara sia definitivo, essendo connaturale a tale scelta operata dalla Pa ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?