Home  › Edilizia e appalti

Gare pubbliche: requisiti di moralità professionale anche per i procuratori speciali

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Quando il bando di gara non prevede espressamente l'esclusione per l'omessa dichiarazione delle condanne penali riportate dai procuratori speciali, tale omissione non può condurre ex se all'esclusione dalla gara, poiché in tal caso soltanto l'accertamento dell'effettiva mancanza del requisito di moralità professionale può giustificare il provvedimento espulsivo. È questo il principio affermato dalla quarta sezione del Consiglio di Stato con la sentenza 13 ottobre 2015, n. 4711. Il caso Con un bando pubblicato nel 2013, Consip indiceva una procedura ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?