Home  › Edilizia e appalti

Centrali uniche, il modello non si applica agli appalti di servizi sociali e alle concessioni

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nessuna deroga per la costituzione delle centrali di committenza da parte dei Comuni non capoluogo, salvo quelle previste dalla legge, ma il modello non si applica agli appalti di servizi compresi nell'allegato IIB (servizi sociali, culturali, eccetera) e alle concessioni.L'Autorità nazionale anticorruzione ha fornitocon la determinazione n. 11/2015ulteriori chiarimenti sull'applicazione del comma 3-bis dell'articolo 33 del codice dei contratti, specificando anzitutto una serie di elementi su modelli aggregativi individuati dalla norma. Il riferimento all'unione di comuni «ove esistenti» non ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?