Home  › Edilizia e appalti

Escluso dalla gara chi non dichiara condanne e carichi pendenti

di Francesco Clemente

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le regole sui «requisiti di ordine generale» richiesti dall'articolo 38 del Codice degli appalti pubblici impongono di escludere il concorrente che non dichiara i provvedimenti che incidono gravemente sulla propria moralità professionale, cioè le sentenze di condanna per reati gravi iscritte sul proprio casellario giudiziale e i carichi penali pendenti risultanti sul relativo certificato. Il caso Lo ha stabilito il Consiglio di Stato nella sentenza n. 4228/2015, che ha bocciato il ricorso di una cooperativa sociale contro l'esclusione da ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?