Home  › Edilizia e appalti

Impugnazione impossibile per gli atti di diffida dell'ente

di Raffaele Cusmai

La mera diffida dell'ente pubblico (locale) – nella fattispecie ad eseguire alcuni lavori sulla rete fognaria asservita a un condominio – non essendo atto immediatamente lesivo della sfera giuridica del soggetto intimato non integra l'interesse a ricorrere come invece accade nell'ipotesi, del tutto diversa, dell'ordinanza amministrativa emanata dall'ente. Così si è pronunciata la Quinta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza n. 3955/2015. Il caso La vicenda trae origine dal contenzioso attivato da un condominio che aveva impugnato l'atto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?