Home  › Edilizia e appalti

Legittimo l'affidamento diretto al precedente fornitore per «ragioni di natura tecnica»

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'articolo 57, comma 2 del Dlgs 163/2006, consente l'affidamento a procedura negoziata qualora, per ragioni di natura tecnica o artistica ovvero attinenti alla tutela di diritti esclusivi, il contratto possa essere affidato unicamente a un operatore economico determinato. Laddove il requisito dell’“unicità” possa essere riferito a un prodotto che “in quel momento, sia pronto all'uso, senza necessità di adeguamenti, modifiche e ulteriori incrementi e adattamenti” è legittimo l’affidamento diretto al precedente fornitore (Consiglio di Stato, sezione 3, sentenza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?