Home  › Edilizia e appalti

Impianti recupero rifiuti, essenziale la compatibilità urbanistica

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La compatibilità urbanistica dell’impianto, benché non espressamente contemplata dall’articolo 216 del Dlgs 152/2006 (Tua) e dal Dm 5 febbraio 1998, non può non essere presupposto per il legittimo esercizio dell’attività di recupero dei rifiutiLo ha deciso con la sentenza 25 giugno 2015, n. 1468, la Sezione IV del Tar Lombardia-Milano, perché va qualificato sicuramente pericoloso per l'ambiente circostante un impianto in dissonanza con la destinazione urbanistica dell’area.Questa interpretazione, inoltre, è l’unica possibile per rendere coerente la procedura semplificata ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?