Home  › Edilizia e appalti

Terzo condono edilizio, sanabili gli abusi che hanno conseguenze penali

di Solveig Cogliani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La sanatoria prevista dal Dl 269/2003 ha natura straordinaria, perché estingue i reati connessi alle opere abusive.La lettura dell'articolo 32, comma 26, del decreto non può prescindere da questa considerazione. Ne consegue che gli abusi considerati dai numeri 2 e 3 della tabella allegata sono condonabili se commessi in zona vincolata, allorché:- non interessino beni dichiarati monumento nazionale;- il vincolo non comporti inedificabilità assoluta;- le opere risultino oggettivamente conformi alle norme e alle prescrizioni edilizie e urbanistiche ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?