Home  › Edilizia e appalti

Varianti urbanistiche, ridimensionati i poteri del consiglio comunale

di Pippo Sciscioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Tempi duri per i consigli comunali e i loro poteri in materia urbanistica. Se, per giurisprudenza costante, l'adozione da parte del consiglio comunale di un piano regolatore generale, quale fondamentale atto di pianificazione e assetto del territorio, è insindacabile da parte del giudice amministrativo se non per profili di abnormità, illogicità dei fatti e travisamento dei fatti, e non deve necessariamente essere motivata, l'approvazione o al contrario il diniego, invece, di una variante puntuale, cioè che non riguarda l'intero ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?