Home  › Edilizia e appalti

Sulla segretezza della gara conta la sostanza, non la forma

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

E' bene che la sostanza abbia la precedenza sulla forma, di talché, coerentemente con quanto prevede l'articolo 46 Codice dei Contratti, ai fini della sanzione espulsiva dalla gara non basta la mancata apposizione della firma sulla busta, ma occorrono elementi tali da far ritenere, secondo le circostanze del caso concreto, che sia stato violato il principio della segretezza delle offerte. Non, dunque, all'estetica delle procedure di approvvigionamento, sì, invece, alla protezione dei segreti. Così la IV sezione del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?