Home  › Edilizia e appalti

Illegittima l'esclusione dalla gara per reati pregressi e modesti

di Giovanni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nel caso in cui nel disciplinare di gara non siano contemplati specifici motivi di esclusione concernenti talune pregresse condanne penali a carico dei partecipanti, la mancata dichiarazione dell'esistenza di condanne vetuste e di scarso rilievo non costituisce circostanza che assume valore autonomo ai fini dell’annullamento dell’aggiudicazione definitiva della gara.In tale ipotesi, infatti, non è configurabile una condotta omissiva fraudolenta da parte del soggetto, volta a nascondere circostanze rilevanti ai fini della gara, trattandosi, al contrario, di mera dimenticanza commessa ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?