Home  › Edilizia e appalti

Negli appalti sulla manutenzione degli immobili stop al criterio del prezzo più basso

di Gianni Trovati

Quando affidano i servizi di manutenzione dei loro immobili, le Pubbliche amministrazioni devono utilizzare il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, e non quello del prezzo più basso perché quest'ultimo non è adatto ai servizi complessi dal punto di vista tecnico e organizzativo. L'indicazione arriva dall'Autorità anticorruzione, chenella determinazione 7/2015 diffusa venerdì (qui gli allegati) traccia le Linee guida per i contratti pubblici sulla manutenzione degli immobili. L'analisi proposta dall'Anac parte dal fatto che questo tipo di contratti è ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?