Home  › Edilizia e appalti

Amministrazione lenta: risarcimento del danno solo se il ritardo è «colpevole»

di Giovanni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il risarcimento del “danno da ritardo” nell’emissione di un provvedimento amministrativo va necessariamente collegato alla colpa dell’Ente pubblico, che deve essere rigorosamente provata, oltre che collegata all’inerzia dell’Ente (Consiglio di Stato sentenza 7 aprile 2015, n. 1770).In linea di principio sono due le tipologie di danno derivante dalle lungaggini della Pa. Il primo, definito danno da mero ritardo, che si delinea nella mera perdita di tempo derivante dal superamento dei termini di conclusione del procedimento, a prescindere dalla spettanza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?