Home  › Edilizia e appalti

Solo il contratto nazionale dell'appaltatore può derogare alla responsabilità solidale

di Giampiero Falasca

La deroga alla responsabilità solidale negli appalti può essere stabilita dal contratto collettivo dell'appaltatore e non da quello del committente. La questione esaminata dal ministero del Lavoro nell'interpello 9/2015 riguarda la corretta interpretazione dell'articolo 29, comma 2, del Dlgs 276/2003, nella parte in cui prevede che la contrattazione collettiva nazionale possa derogare al regime della responsabilità solidale sussistente tra committente, appaltatore ed eventuali subappaltatori. La regola La legge Biagi sancisce un principio molto rigoroso: in caso di appalto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?