Home  › Edilizia e appalti

Sempre decennale il vincolo per gli espropri nel caso di Piano per gli insediamenti produttivi

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il Piano delle aree da destinare ad insediamenti produttivi (il Pip) costituisce uno strumento facoltativo di pianificazione territoriale, introdotto dall’articolo 27 della c.d. legge sulla casa n. 875 del 1971, al fine di consentire ai Comuni di acquisire aree per insediamenti di carattere industriale, artigianale, commerciale e turistico nell’ambito delle zone all’uopo destinate dallo strumento urbanistico generale. La natura giuridica del Piano per gli insediamenti produttivi Quanto alla natura giuridica, il Pip – pur essendo, sotto il profilo urbanistico, equivalente al ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?