Home  › Edilizia e appalti

La stazione unica appaltante può essere una centrale di committenza per i piccoli Comuni

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I Comuni non capoluogo possono affidare alle stazioni uniche appaltanti costituite presso i provveditorati regionali alle opere pubbliche il ruolo di centrale di committenza per lo svolgimento delle gare di appalto per i lavori. L'Autorità nazionale anticorruzione prova a chiarire conla determinazione n. 3/2015i rapporti tra la «stazione unica appaltante» (Sua) costituita in base all'articolo 3 della legge 136/2010 (per la centralizzazione delle gare al fine di contrastare i tentativi di infiltrazione mafiosa negli appalti) e i modelli ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?