Home  › Edilizia e appalti

Sulle varianti la scelta dell'amministrazione è libera

di Giovanni La Banca

L'onere di motivazione gravante sull'Amministrazione in sede di adozione di uno strumento urbanistico, salvo i casi in cui le scelte effettuate incidano su zone territorialmente circoscritte ledendo legittime aspettative, è di carattere generale.La programmazione urbanistica è caratterizzata da un altissimo grado di discrezionalità, da attuarsi al fine di assicurare la prospettiva di un ordinato e funzionale assetto del territorio comunale e in tale ottica le scelte pianificatorie devono pur sempre garantire un'imparziale ponderazione degli interessi (Consiglio di Stato, sezione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?