Home  › Edilizia e appalti

Condono edilizio, no all'abuso d'ufficio per il funzionario comunale che «consiglia» l'iter da seguire

di Francesco Machina Grifeo

Non commette «abuso d'ufficio» il funzionario comunale che a seguito del diniego della sanatoria suggerisca via email al richiedente di seguire una strada diversa - «condizionata alla parziale demolizione delle opere abusive» - per raggiungere il risultato sperato. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 8977/2015, respingendo il ricorso del Pg della Corte di appello di Firenze contro l'assoluzione di un dipendente pubblico. Il ricorso Secondo la procura ricorrente invece il provvedimento di «preavviso di sanatoria», con cui il funzionario ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?