Home  › Edilizia e appalti

Gare pubbliche: la conoscenza dell’esito per il decorso del termine di impugnazione

di Giovanni La Banca

L’onere di informazione Il quadro normativo vigente in materia di termini per la proposizione e la definizione dei ricorsi in tema di appalti pubblici, prevede una disciplina fortemente stringente, che collega il dies a quo del decorso del temine di impugnazione alla conoscenza legale dell’esito della gara. Assume rilievo, in particolare, il principio di cui all’articolo 79 del Dlgs 163/2006, che impone alla stazione appaltante, all’esito della gara, di dare comunicazione degli esiti della procedura, allegando il provvedimento di aggiudicazione e ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?