Home  › Edilizia e appalti

Riscossione, se l'esattore perde il requisito finanziario la concessione decade

di Cosimo Brigida

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Un Ente locale può dichiarare decaduta dalla concessione per la gestione dei tributi l'azienda che durante l'esecuzione dell'appalto abbia perduto il requisito finanziario della soglia minima di capitale prescritto per la gestione dell'attività. Così ha deciso il Consiglio di Stato – sezione V - con la sentenza del 3 febbraio 2015 n. 495.Al deficit, inoltre, non si può sopperire acquisendo il ramo d'azienda di un'impresa, qualora il requisito finanziario sia in titolarità del cedente, ma non del cessionario, ovvero ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?