Home  › Edilizia e appalti

Aggiudicazione illegittima: condizioni e limiti per il risarcimento dei danni

di Ilenia Filippetti

Esistono precise condizioni per ottenere il risarcimento del danno derivante dall’illegittimità degli atti della gara e l’impresa ricorrente deve fornire la prova dell’effettivo danno subito nonché della sua entità. Per la quantificazione del danno il risarcimento relativo al mancato utile può, inoltre, essere riconosciuto in misura integrale soltanto se il ricorrente dimostra di non aver potuto utilizzare in altro modo i mezzi e le maestranze, dimostrando che tali risorse sono state tenute a disposizione in vista dell'aggiudicazione. In ogni ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?