Home  › Edilizia e appalti

Nessun limite per l'installazione della canna fumaria se il Comune non prescrive una distanza minima

di Ivan Meo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'installazione di una canna fumaria, a servizio di proprietà esclusiva sulla facciata di un edificio, pone una serie di problematiche sia in merito alle limite delle distanze legali da rispettare (ex articolo 906 Codice civile), sia in merito all'eventuale legittimo esercizio del diritto di quel condomino ad utilizzare un bene comune per accrescere le utilità della propria unità immobiliare (ex articolo 1102 Codice civile). Il caso esaminato dal Tribunale di Bari (sentenza 2974, sezione Terza Civile, del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?