Home  › Edilizia e appalti

Il danno da mancata aggiudicazione richiede la prova rigorosa delle specifiche voci che lo compongono

di Tiziana Krasna

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il principio di diritto L’impresa che si ritenga pregiudicata da un comportamento della Pa non può limitarsi ad indicare il fatto (anche se incontestato) dell’effetto pregiudizievole prodotto dall’attività dell’Amministrazione in termini di contrazione delle vendite, ma deve adempiere all’onere indefettibile di rigorosa prova e quantificazione delle varie “voci di danno” da tale “fatto” derivanti e cioè delle singole perdite economiche prodotte dal fatto dannoso. E’ evidente, infatti, che la perdita di fatturato non costituisce di per sé voce di danno, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?