Home  › Edilizia e appalti

Se l'ATI è senza rappresentante l'Ente può ignorarne l'offerta

di Federico Gavioli

Nelle Associazioni Temporanee di Impresa (le cosiddette ATI) tra professionisti, se il raggruppamento che presenta l'offerta non indica il nome del soggetto delegato a rappresentare l'associazione con la legittimazione a stipulare il contratto con la stazione appaltante in nome e per conto di tutti i partecipanti all'ATI stessa, l'Ente locale può benissimo non considerare la domanda di partecipazione congiunta, e attribuire i lavori ad uno solo dei concorrenti. È l'importante sentenza fornita dai giudici amministrativi del Consiglio di Stato ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?