Home  › Personale

Gli incarichi esterni non autorizzati legittimano il licenziamento

di Vincenzo Giannotti

Il dipendente pubblico che svolge incarichi extra istituzionali non previamente autorizzati dalla propria amministrazione, subisce le sanzioni previste dall'articolo 53 del Dlgs 165/2001, ossia responsabilità disciplinare e obbligo del riversamento dei compensi indebitamente percepiti. In mancanza del versamento spontaneo da parte del dipendente, si ha responsabilità erariale la cui competenza è intestata alla Corte dei conti. In merito alla sanzione disciplinare, la Corte di cassazione, con sentenza n. 28975/2017, ha giudicato proporzionale la sanzione espulsiva per ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?