Home  › Amministratori e organi

Induzione e non corruzione al consulente che chiede mazzette per favorire la domanda d’invalidità

di Patrizia Maciocchi

Induzione a dare o promettere utilità e non concussione e corruzione in atti giudiziari per i consulenti tecnici che chiedono e prendono soldi per far passare la domanda di invalidità. La Corte di cassazione, con la sentenza n. 14949, respinge il ricorso del consulente di parte e di quello d'ufficio “sodali” in un accordo: il primo chiedeva al suo cliente denaro da passare al consulente del giudice per alzare la soglia di invalidità fino ad ottenere l'assegno. La cifra ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?