Home  › Amministratori e organi

Danno erariale se il finanziamento non soddisfa alcuna esigenza concreta

di Giuseppe Nucci

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’inutilità di un finanziamento pubblico costituisce danno erariale in quanto il Giudice contabile ha il potere di valutare in concreto se l’esercizio del potere discrezionale sia avvenuto o meno nel rispetto dei limiti posti dall’ordinamento giuridico, quali la razionalità la logicità delle scelte, il risultato di economicità e buona amministrazione, la congruità e proporzionalità tra mezzo e fine.La preclusione fissata dall’articolo 1, comma 1, Legge n. 20/1994, nell’escludere la sindacabilità nel merito delle scelte discrezionali, attiene, infatti, alla scelta ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?