Home  › Amministratori e organi

Danno erariale per l'indennità di risultato se mancano criteri di valutazione predefiniti

di Giuseppe Nucci

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non può darsi luogo all’erogazione della retribuzione di risultato e di quella di posizione in misura eccedente il minimo se non sono stati predeterminati i criteri per la valutazione annuale delle prestazioni e per la corretta graduazione delle posizioni organizzative.È questo il principio affermato dalla sentenza n. 189/2017 della Corte dei Conti, Sezione per il Veneto. L’indennità di posizione e la retribuzione di risultato Al responsabile dei servizi finanziari di un Comune veniva attribuita l’indennità di posizione e la retribuzione di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?