Home  › Amministratori e organi

La segnalazione al sindaco e alla Corte dei conti dell’inerzia del funzionario non è diffamazione

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il cittadino che segnala al sindaco e alla Corte dei conti l’inadempimento in suo danno attribuito a un dirigente comunale non commette il delitto di diffamazione aggravata poichè esercita legittimamente il proprio diritto di critica. Così la Corte di cassazione con la sentenza n. 43139/2017ha dichiarato la non punibilità del privato per aver esecitato il suo diritto di denuncia dell’operato del pubblico funzionario, che invece lo aveva denunciato per diffamazione aggravata. La denuncia ai superiori Il cittadino lamentava la colpevole inerzia ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?