Home  › Amministratori e organi

Non spetta al privato ma al Comune definire il debito per l’effettivo uso del servizio idrico

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il giudice non può rigettare la domanda del cittadino contro il Comune - che pretende il pagamento della fornitura d’acqua - solo perchè non sono state portate in giudizio le richieste di pagamento dell’ente locale, se quest’ultimo non ha contestato l’ammontare della pretesa dichiarata dal cittadino. Inoltre, il privato lamentava un’illegittima inversione dell’onere probatorio del calcolo di quanto preteso per la fornitura dell’acqua, in quanto il Comune non aveva proceduto alle ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?