Home  › Amministratori e organi

Concussione per il sindaco che costringe l'assessore a esprimere un voto favorevole

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il sindaco che costringe, abusando del suo potere, gli assessori comunali a esprimere un voto favorevole per l'inserimento in giunta di un tecnico a lui fedele commette il reato di concussione. In tal caso, infatti, si configura un uso distorto delle funzioni di indirizzo politico-amministrativo da parte del sindaco, non finalizzato cioè al perseguimento dell'interesse della comunità locale ma di interessi personali e particolari del primo cittadino. Ad affermarlo è la Cassazione con la sentenza n. 35901, depositata ieri. La ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?