Home  › Amministratori e organi

Accesso agli atti adottati in seduta riservata se il regolamento comunale non lo vieta

di Daniela Casciola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Un Comune non può negare l’accesso agli atti a una persona direttamente interessata perché sono stati adottati in seduta riservata. Soprattutto se il regolamento dell’ente non preveda regole che possano giustificare questo diniego. Lo ha deciso il Tar di Milano con la sentenza n. 1409/2017. I fatti Il ricorrente, un ex dipendente comunale, ha proposto ricorso contro il diniego del Comune alla richiesta di accesso agli atti della commissione d'indagine istituita dal consiglio comunale sulla propria nomina a dirigente dell'ente. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?