Home  › Amministratori e organi

Il rinnovo della concessione non può essere «tacito»

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nei contratti di concessione la volontà della pubblica amministrazione di procedere al rinnovo deve sempre essere manifestata espressamente ed in forma scritta a nulla rilevando, a tali fini, un mero «comportamento concludente» di tolleranza o di inerzia della stessa Pa. È questo il principio affermato dal Tar Lazio, Roma, con la sentenza n. 6764 dell’8 giugno 2017. Il caso La pronuncia in rassegna ha ad oggetto l’impugnazione dei provvedimenti con i quali il Comune di Roma intendeva riacquisire il possesso di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?