Home  › Amministratori e organi

Il presidente del consiglio comunale si può revocare anche se lo Statuto non lo prevede

di Pasquale Monea

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La revoca del presidente del Consiglio comunale può avvenire anche quando lo Statuto dell’ente non la preveda. A spiegarlo è la sentenza 2174/2017 del Tar Campania, che torna sullo “status” di una figura caratterizzata da un ruolo da “Giano bifronte”Da un lato, si tratta di un organo che presiede un soggetto giuridico dotato di autonomia, espressione della sintesi di tutte le forze politiche presenti in Consiglio comunale e che implica, per questo, una funzione di garanzia; ma dall’altro verso ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?