Home  › Amministratori e organi

Per il rigetto della richiesta di accesso agli atti non basta addurre l'opposizione del controinteressato

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Con sentenza 6 aprile 2017, n. 460, la I Sezione del Tar Piemonteha ribadito che, per legge, il rigetto della richiesta di accesso agli atti deve essere congruamente motivato e, da questo punto di vista, deve ritenersi affetta da radicale carenza di motivazione la giustificazione opposta dall'Amministrazione che poggi sulla posizione di mera contrarietà all’esibizione dei documenti manifestata, in termini del tutto generici e apodittici, dal terzo controinteressato. L’approfondimento Già in altre occasioni, del resto, la giurisprudenza ha costantemente ritenuto illegittimo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?