Home  › Amministratori e organi

Arresti domiciliari per il funzionario «stabilmente» infedele alla Pa

di Daniela Casciola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Lo stabile asservimento della funzione pubblica a interessi privati giustifica la misura cautelare degli arresti domiciliari a carico del funzionario delle Entrate reo di aver accettato denaro in cambio di atti contrari ai suoi doveri di ufficio. Esiste, infatti, secondo la Corte di cassazione, nella sentenza n. 6450/2017, un reale pericolo di recidiva cui contribuisce anche il persistere di contatti «sospetti» che avrebbero potuto condizionare gli esiti del procedimento. I fatti L'uomo era stato coinvolto in loschi affari gestiti da ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?