Home  › Amministratori e organi

Commissioni d'esame, i supplenti possono sostituire qualsiasi componente effettivo

di Massimiliano Atelli

La quarta sezione del Consiglio di Stato, con sentenza 19 gennaio 2017, n. 265, richiamando un recente precedente (Cons. Stato, sez. IV, n. 4406 del 2016), e riferendosi specificamente al tema della fungibilità o meno tra i membri titolari e supplenti delle commissioni e sottocommissioni degli esami di abilitazione forense, indipendentemente dalla provenienza professionale (forense, magistratuale e accademica), ai fini della legittimità della composizione, ha ribadito che negli organi collegiali ogni supplente può sostituire qualsivoglia componente effettivo. Il principio di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?