Home  › Amministratori e organi

Finanziamenti pubblici, della revoca per inadempimento del beneficiario decide il giudice ordinario

di Giovanni La Banca

Nell’ipotesi di revoca di contributi per fatto imputabile al beneficiario sussiste in ogni caso la giurisdizione del giudice ordinario, a prescindere dall’accertamento se detti finanziamenti siano stati concessi in via provvisoria o definitiva. È questo il principio espresso dal Tar Lazio, Roma, sezione I-quater, con la sentenza n. 260 del 9 gennaio 2017. Il fatto La Regione Lazio disponeva la decadenza totale di una società semplice da un contributo economico europeo, per mancata osservanza delle prescrizioni contenute nell’atto di concessione, richiedendo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?