Home  › Amministratori e organi

Durante la progogatio solo atti urgenti o costituzionalmente indifferibili

di Guido Befani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I poteri degli eletti in regime di prorogatio sono limitati all'esercizio delle attribuzioni relative agli atti necessari ed urgenti, dovuti o costituzionalmente indifferibili. La necessità dell'intervento legislativo durante tale fase può essere ravvisata solo con riferimento alle modifiche della legge elettorale direttamente volte a conformarsi al dettato costituzionale, ma non rispetto ad interventi estranei a tale finalità. È quanto afferma la Corte Costituzionale, con la sentenza 22 novembre 2016 n.243. Il fatto La Corte Costituzionale è intervenuta sulla questione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?